Curriculum

Un po' di storia

Il nome "Pure Genius", preso in prestito da una pubblicità di una nota bevanda Irlandese, non e' riferito al gruppo (per troncare subito accuse di megalomania) ma più propriamente alla musica, alla cultura ed alle tradizioni Irlandesi (e anche alla nota bevanda 8^).

Il gruppo si e' formato nel marzo 1996, nato per il comune amore per l'Irlanda, per la sua gente, la sua cultura, ovviamente per la sua musica... e per la sua birra... ahem!

Non essendoci nessun Irlandese nel gruppo le contaminazioni sono tante comunque ci ispiriamo alla buona musica folk, che è più corretto chiamare traditional (tradizionale, anche se qualcuno potrebbe questionare sia piu' corretto dire "di tradizione"), di gusto forse un po' più popolare che celtico, al di fuori dei canoni new age, pur rispettando e cercando di mantenere traccia delle origini dei bardi celti ed il sapore e lo spirito della cultura irlandese.


Esperienze dal vivo



Discografia

Stavamo finalmente iniziando a registrare alcuni brani del nostro repertorio quando la nostra violinista ci ha lasciati... siamo riusciti a registrare solo un paio di brani (e molti frammenti ma con qualità scarsa).

Quello che resta si trova QUI

Se volete essere informati sulle nostre produzioni scriveteci



Le Persone

Daniela (Danny la Peste) Penazzi (1974), flautista: alla prima esperienza duratura di gruppo ha studiato per 7 anni al liceo musicale di Varese. Ha avuto, oltre alla formazione scolastica e ad un certo interesse per Ian Anderson, delle esperienze di musica medioevale.

Mariachiara (Machi) ha lasciato il gruppo.

Matteo (Teo) non lo sento piu' da molto tempo.

Mauro (mauf) Franzoni (1964), bodhrán-ista: batterista blues e rock di origine (con lunga carriera amatoriale), e' passato al bodhran grazie(!?!) alla sua febbre irlandese (qualcuno maligna si sia convertito dopo aver saputo che "gentleman is one who can play bodhrán, and DON'T!").