testata esigere

esigere · edizioni · collana le rose

alessandro fogarollo
 la canzone lunga di jaufré rudel 

Quando si alza lieve il vento tiepido, portando a sbocciare l'ultima rosa rimasta e conduce il volo delle rondini ballerine sul filo tremante del ramo più alto, viene indicato da un flebile segno di luce il confine tra il giorno e la notte. La terra si illumina di pietre dorate, di vene di rame e di corsi d'acqua, dove schiene scarlatte di pesci guizzanti vanno a nascondersi sotto le anse erbose piegate dal gelo. Su questa terra indefinita, macchiata da folti cespugli di lavanda e impastata nei campi ben arati, ebbe inizio la più strabiliante storia d'amore che io conosca o che mi sia mai immaginato.
dalla premessa dell'autore

Il racconto ripercorre la straordinaria vita di Jaufré Rudel, poeta provenzale del XII secolo, ricostruita e reinventata in maniera letteraria. Il protagonista è un poeta ossessionato dalla ricerca della verità, per riuscire a trovare la bellezza anche a costo di soffrire. Il poeta, dopo una serie di eventi illuminanti, partirà per un viaggio in mare, che si fa metafora di viaggio esistenziale. Dovrà affrontare i suoi mille dubbi, le sue ricerche rimaste incompiute e la malattia, giungendo infine, anche se esausto, ad incontrare il suo sogno: una finale rivincita. Proprio conoscendo l'amore e la morte, unite in una sola cosa, il poeta potrà sentirsi appagato e, almeno per una volta, felice.

Non sa cantare chi non crea melodia,
né sa comporre versi chi non formula parole,
e non sa che cos'è poesia
se non ne intende il senso in se stesso.
Ma il mio canto comincia così,
e più lo ascolterete, più avrà valore.

 Jaufré Rudel, XII sec.

Alessandro Fogarollo vive presso Genova. Ha pubblicato, sul sito del Premio Napoli, la raccolta di poesie La distrazione dei santi, 2008; per Edizioni Arterigere, i racconti Torquato, Peter Wrögel, le arance d'oro e la grande neve della ferrovia, con Fabio Rivetti, 2005 e Carne di scarto, 2009.

sfoglia le pagine dell'anteprima · guarda la rassegna stampa

La canzone lunga di Jaufré Rudel (copertina) Titolo: La canzone lunga di Jaufré Rudel
Autore: Alessandro Fogarollo
Formato: 115x165x5 mm Pagine: 64
Prezzo: 7,00 euro ISBN: 978-88-908664-2-5
Formato: ePub  
Prezzo: 3,50 euro ISBN: 978-88-908664-7-0
 

catalogo libri · edizioni · home

facebook.com/esigere  -  twitter.com/esigere  -  esigere.libri -at- gmail dot com  -  contatti